Vossen
hero

ECRM NEWS

Le news di ECRM Italia

L’evoluzione dell’adv online: campagne meno invasive grazie agli strumenti di CRM

Saranno i gusti personali e le abitudini di acquisto i veri motori dell’adv online nei prossimi mesi: la grande sfida – e gli sforzi del settore – sono volti infatti ad eliminare le forme invasive e fastidiose di visualizzazione a cui nostro malgrado siamo ancora oggi sottoposti…

Quante volte abbiamo visto banner di prodotti già acquistati anche di recente? Quante volte vediamo pubblicità di prodotti che non ci interessano anche solamente per il fatto di aver cliccato o cercato una referenza su un sito per caso?

Un articolo pubblicato qualche mese fa sul Sole 24ore cita “L’advertising online è in continua evoluzione. La corsa alla profilazione degli utenti è incessante. E un accordo come quello siglato fra Facebook e Ibm ne è testimonianza autentica. Il social network di Zuckerberg e l’azienda ultracentenaria di prodotti informatici hanno annunciato una collaborazione del tutto speciale: lavoreranno insieme per aiutare i retailer a migliorare il targeting advertising sul più grande social network del mondo.” leggi articolo

Noi di Ecrm Group ci abbiamo già pensato e abbiamo introdotto sul mercato una metodologia che rivoluzionerà il CRM basata sul clustering comportamentale chiamata Target Loop.
Obiettivo: gestire la relazione con i clienti in modo non invasivo, combinando agli strumenti di marketing diretto la pianificazione digital adv e aumentando l’efficacia delle campagne fino al 200%.

La rivoluzione vera sono i Database dei clienti di cui disponiamo – DB marketing, dati sociodemografici o relativi al comportamento d’acquisto – dai quali partire per segmentare e identificare i cluster di clienti e prospect.

Ogni dipartimento marketing o agenzia ha quindi la possibilità di gestire in maniera ottimale la relazione con i clienti definendo le offerte e le azioni per ogni singolo gruppo – dal rewarding, al cross selling, ad attività mirate a riattivare la fidelizzazione del cliente –  veicolandole in maniera semplice e flessibile e aggiungendo ai canali di direct marketing – DEM, SMS o notifiche push, che per loro natura hanno un limite relativo alla frequenza –  i canali di digital adv, quali Google AdWords e Facebook Ads.

Puntiamo ad essere partner di agenzie, centri media e aziende che abbiano la necessità di pianificare campagne di marketing in maniera strategica”, afferma Fabio Regazzoni, co – fondatore e direttore generale del Gruppo ECRM. “Grazie alla innovativa metodologia di Target Loop e in particolare alla clusterizzazione comportamentale del database di marketing, è possibile ampliare il pubblico di riferimento, intercettando utenti non contattabili attraverso i tradizionali canali, incrementando la redemption di ogni campagna fino al 200% rispetto alla media attuale

Target Loop è lo strumento che moltiplica le chance di contatto diretto in modo non invasivo e soprattutto mirato!

Per saperne di più visita il sito www.targetloop.it

 

TUTTE LE NEWS